Ti trovi in:  Come fare per
COME FARE PER

TARI

Descrizione:
TARI (tassa rifiuti)

Informazioni specifiche:
La tassa sui rifiuti (TARI) è stata istituita dalla Legge n. 147 del 27 Dicembre 2013, commi 639 e ss., decorre dal 01 Gennaio 2014 e sostituisce il prelievo vigente fino al 31 Dicembre 2013 (TARES e T.I.A.). Rappresenta la componente, relativa al servizio rifiuti dell'Imposta Unica Comunale (IUC) ed è destinata a finanziare integralmente i costi del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti a carico dell'utilizzatore.

Il presupposto della TARI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sono escluse dalla TARI le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili, non operative, e le aree comuni condominiali di cui all'articolo 1117 del codice civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva. Per l'applicazione della TARI si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini dei precedenti prelievi sui rifiuti.

Con D.C.C. n. 25/2014 è stato approvato il Regolamento Iuc (IMU-TARI-TASI)
Con D.C.C. n. 16/2015 è stato approvato il Piano Finanziario e le tariffe per il 2015, stabilendo inoltre il versamento in n. 2 rate stabilite in:

- 30 settembre 2015 anche per versamento in un'unica soluzione
- 31 gennaio 2016




Documenti allegati:
Piano finanziario e tariffe 2015Piano finanziario e tariffe 2015 (151,32 KB)

REGOLAMENTO IUCREGOLAMENTO IUC (514,52 KB)

Piano finanziario e tariffe 2016Piano finanziario e tariffe 2016 (123,78 KB)

Piano finanziario e tariffe 2017Piano finanziario e tariffe 2017 (3,2 MB)



Comune di Campiglia Cervo, Via Roma n. 75
13812 Campiglia Cervo (BI) - Telefono: 015-60023 Fax: 015-6097626,
Codice catastale o Belfiore M373

C.F. 81021460027 - P.Iva: 01308500022
E-mail: campiglia@ptb.provincia.biella.it   E-mail certificata: campiglia.cervo@pec.ptbiellese.it